Programma di Sviluppo Rurale
Puglia 2007-2013

Menu
Programma di Sviluppo Rurale
Condividi Condividici su:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su LinkedIn
Si comunica che l'Autorità di Gestione del PSR Puglia 2014-2020 con Determinazione n. 68 del 16/5/2016 ha prorogato i termini per la presentazione delle domande a superficie relative alla campagna 2017.


Pubblicata il: 16-05-2017
Tale provvedimento stabilisce che: • i termini per la presentazione delle domande sono i seguenti:  15 Giugno 2017, ai sensi dell’art. 1 del Reg. (UE) 807/2017, per le “domande iniziali”;  15 Giugno 2017, ai sensi dell’art. 2 del Reg. (UE) 807/2017, per le “domande di modifica ai sensi dell’art. 15 del Reg. (UE) 809/2014”; • ai sensi dell’art. 13, par. 1 del reg. (UE) 640/2014, le domande possono essere presentate con un ritardo massimo di 25 giorni di calendario successivi rispetto al termine previsto del 15 giugno 2017 (art. 1 del Reg. (UE) 807/2017), pertanto il termine ultimo è fissato al 10 Luglio 2017. In tal caso, l’importo al quale il beneficiario avrebbe avuto diritto se avesse inoltrato la domanda in tempo utile viene decurtato dell’1% per ogni giorno lavorativo di ritardo; • la presentazione delle domande di modifica ai sensi dell’art. 3 del Reg. (UE) 809/2014 (ritiro parziale) è consentita fino alla data di apertura sul portale SIAN dei servizi di istruttoria delle domande di pagamento e con la contestuale pubblicazione degli indicatori di possibili irregolarità riscontrate sulle domande; • ai sensi dell’art. 13, par. 3 del reg. (UE) 640/2014, la presentazione di una “domanda di modifica di cui all’articolo 15 del Reg UE 809/2014” oltre il termine del 15 giugno 2017 comporta una riduzione dell’1% per giorno lavorativo di ritardo sino al 10 luglio 2017; • le domande pervenute oltre il termine del 10 Luglio 2017 sono irricevibili. • è confermato quant’altro stabilito dalle Determinazioni dell’Autorità di Gestione n. 37/2017, n. 46/2017, n. 48/2017, n. 49/2017, e n. 52/2017.