Programma di Sviluppo Rurale
Puglia 2007-2013

Menu
Programma di Sviluppo Rurale
Condividi Condividici su:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su LinkedIn
Elenco FAQ
Sono state trovate 209 FAQ corrispondenti alla ricerca effettuata



Misura 311 Azione 1 - GAL Isola Salento
Tema: Ammissibilità delle spese
QUESITO Chiarimento sulle procedure istruttorie per Domande di aiuto di Beneficiari non corredate del previsto certificato di iscrizione all'E.R.O.A. (sospensione dell'istruttoria con rinvio al momento di presentazione del certificato, all'atto della presentazione della Domanda di Pagamento dell'Acconto o del Saldo)
PARERE L'unico caso in cui è necessario adottare un atto amministrativo di sospensione, è quello in cui il Bando adottato dal GAL e pubblicato abbia espressamente previsto di non completare l'istruttoria della Domanda di aiuto se non corredata anche del certificato di iscrizione all'E.R.O.A.; negli altri casi si procede al completamento dell'istruttoria, alla formulazione della graduatoria ed al finanziamento delle operazioni nel limite delle disponibilità del Bando.
Misura 311 Azione 1 - GAL Isola Salento
Tema: Ammissibilità delle spese
QUESITO Possibilità di considerare tra i prodotti artigianali non compresi nell'Allegato I del Trattato, anche i prodotti agroalimentari di base, ovvero derivati dalla trasformazione di prodotti agroalimentari di base, ovvero equiparati ad una delle categorie precedenti e definiti merci riportati negli Allegati I e II del Reg. 578/2010 (art. 1), oltre a quelli riportati negli Allegati I e II del Reg. 2081/92 (art. 1)
PARERE Occorre fare esclusivo riferimento all'Elenco riportato nell'Allegato I al Trattato. Ai fini dell'ammissibilità, è necessario che il prodotto in uscita dal processo di trasformazione non sia compreso nelle voci dell'elenco suddetto.
Misura 311 Azione 1 - GAL Isola Salento
Tema: Ammissibilità delle spese
QUESITO In relazione alla prevista possibilità di effettuare un "modesto ampliamento" del fabbricato oggetto di intervento, si richiede:- la definizione della percentuale massima di ampliamento (es: 5%, 10%, ecc.);- in alternativa, la possibilità di prescindere dalla quantificazione del suddetto ampliamento in termini di % massima, limitandosi a verificare che le eventuali superfici di ampliamento risultino regolarmente autorizzate dai competenti Uffici Comunali;- in alternativa, la possibilità di prescindere da quanto sopra riportato, limitandosi a considerare ammissibili le spese per ampliamenti unicamente riferiti a tipologie di vani/ locali del fabbricato oggetto di intervento (es: servizi igienico-sanitari, cucine, sale per somministrazione cibi e bevande, ecc.)
PARERE La definizione della % massima di ampliamento può essere adottata dal GAL in sede di definizione del Bando; in caso contrario è la CTV che può fissare un parametro congruo rispetto al principio di carattere generale contenuto nelle disposizioni del Bando pubblicato; la condizione di approvazione degli ampliamenti da parte degli Organi tecnici comunali, ovvero l'esclusivo riferimento a determinate tipologie di locali/vani (alternative), non appaiono coerenti con il principio generale di limitazione delle nuove volumetrie.
Misura 311 Azione 1 - GAL Isola Salento
Tema: Ammissibilità delle spese
QUESITO Ammissibilità delle spese per la realizzazione di opere e l'acquisizione di servizi e forniture rivolte all'erogazione di servizi ludico-ricreativi all'interno dell'agriturismo (es.: maneggio per cavalli, parco-giochi, piscina, ecc.)
PARERE Ammissibile (con esclusione dei meri oneri gestionali) se non diversamente previsto dal bando. Competenza della CTV del GAL
Misura 311 Azione 1 - GAL Isola Salento
Tema: Ammissibilità delle spese
QUESITO Ammissibilità delle spese per la realizzazione di opere e l'acquisizione di servizi e forniture rivolte all'erogazione di servizi di camping e caravaning (es.: realizzazione di piazzola di sosta attrezzate, servizi comuni, ecc.)
PARERE Ammissibile (con esclusione dei meri oneri gestionali) se non diversamente previsto dal bando. Competenza della CTV del GAL